DAL 15 AL 18 LUGLIO 2021
Milazzo Film Festival

Il Programma 2021

Dopo lunghi mesi di difficoltà per la cultura e le arti, il Milazzo Film Festival ha offerto il proprio contributo alla ripresa proponendo quattro giornate dense di incontri, dialoghi, proiezioni ed esibizioni che hanno impreziosito l’estate milazzese.

ore 18.30Casermette Area Marina Protetta di Capo Milazzo. Omaggio ad Enzo Maiorca, nel novantennale dalla nascita alla presenza della figlia Patrizia presidente dell’Area Marina Protetta Plemmirio.
– Presentazione del cast del cortometraggio ‘Eleonora Baeli’ (2021) di Carmelo Formica.
– Presentazione del libro fotografico di Federico Patellani,‘Stromboli 1949’ (Humboldt Books) a cura di Alberto Bougleux, Goffredo Fofi, Giovanna Calvenzi e Kitti Bolognesi. Interverrà Alberto Bougleux, filmmaker, co-curatore del libro e anima del Museo del Cinema di Stromboli.

ore 20.30Piazza Duomo. Proiezione dei Cortometraggi selezionati per il Concorso Internazionale. Guarda qui quali saranno proiettati.

ore 21.30Piazza Duomo. Omaggio ad Enzo Maiorca. Premiazione della figlia Patrizia e proiezione di un breve montaggio di materiale di repertorio su Enzo Maiorca.

ore 22.00Piazza Duomo. Proiezione del cortometraggio, ‘Eleonora Baeli’ (2021) di Carmelo Formica.  Interverrà il regista.

ore 22.30Piazza Duomo. Proiezione del cortometraggio ‘Stromboli 1949’, a cura del Museo del cinema di Stromboli. A seguire, proiezione del lungometraggio ‘Stromboli – Terra di Dio’ (1950) di Roberto Rossellini. Introdurrà Alberto Bougleux.

ore 18.30 – Piazza Duomo. Presentazione del libro ‘Il fuorilegge’ (Feltrinelli) di Domenico Lucano. Dialogheranno con l’autore, Santo Laganà, presidente dell’Associazione ‘Città invisibili’ e Maria Rotuletti, socia della stessa. Presentazione in collaborazione con l’associazione ‘Città Invisibili’.

ore 20.30Piazza Duomo. Proiezione dei Cortometraggi selezionati per il Concorso Internazionale. Guarda qui quali saranno proiettati.

ore 22.00Piazza Duomo. Omaggio a Ennio Morricone a cura dei musicisti Michele Catania e Mariana Preda.

ore 22.15 – Piazza Duomo. Proiezione del cortometraggio ‘Non abbandonare’ (2019) di Antonio Bottari. Presentazione dell’ENS Messina.

ore 22.30 – Piazza Duomo. Proiezione del cortometraggio ‘En rang par deux’ (2020) di Elisabetta Bosco, Margherita Giusti e Viola Mancini. Introdurrà il cortometraggio la co-regista e giurata del ‘Milazzo Film Festival’, Margherita Giusti.

ore 23.00 – Piazza Duomo. Proiezione del lungometraggio ‘Mediterranea’ (2015) di Jonas Carpignano.

ore 18.00 – Palazzo D’Amico. Presentazione del libro ‘E siccome lei’ (Feltrinelli) di Eleonora Marangoni. Dialogherà con l’autrice, il critico cinematografico Marco Olivieri.

ore 19.30Palazzo D’Amico. Proiezione dei Cortometraggi selezionati per il Concorso Internazionale (recupero del 16 luglio): “FRAgMEntS” di Alina Kashitsyna; “Tavola” di Nikolas Grasso; “I Titoli Che Vorrei” Sarah Signorino.

ore 20.00Palazzo D’Amico. Proiezione del cortometraggio ‘En rang par deux’ (2020) di Elisabetta Bosco, Margherita Giusti e Viola Mancini. Introdurrà il cortometraggio la co-regista e giurata del ‘Milazzo Film Festival’, Margherita Giusti.

ore 20.30Palazzo D’Amico. Proiezione dei Cortometraggi selezionati per il Concorso Internazionale. Guarda qui quali saranno proiettati.

ore 22.00Palazzo D’Amico. Proiezione del documentario ‘Monica!’ (2018) di Adriano Pintaldi. Introdurrà, mediante un videomessaggio, il regista.

ore 23.00Palazzo D’Amico. Proiezione del lungometraggio ‘La ragazza con la pistola’ (1968) di Mario Monicelli.

ore 18.00 – Palazzo D’Amico. Presentazione del libro ‘Mi prendo il mondo ovunque sia. Una vita da fotografa tra impegno civile e bellezza’ (Einaudi) di Letizia Battaglia e Sabrina Pisu. Dialogherà con le due autrici, Manuela Modica, giornalista e giurata del ‘Milazzo Film Festival’.

ore 19.30Palazzo D’Amico. Omaggio a Ennio Morricone a cura dei musicisti Michele Catania e Mariana Preda.

ore 20.00Palazzo D’Amico. Proiezione del cortometraggio ‘Non abbandonare’ (2019) di Antonio Bottari. Presentazione dell’ENS Messina.

ore 20.30Palazzo D’Amico. Premiazione e proiezione dei corti vincitori.

ore 21.45Palazzo D’Amico. Introduzione alla V edizione del ‘Mish Mash Festival 2021’ a cura dell’Associazione ‘Mosaico’.

ore 22.00Palazzo D’Amico. Consegna del Premio ‘Lo Scarabeo d’argento’. Intervento musicale ‘I siciliani’, omaggio ad Antonio Caldarella, a cura di Ninni Bruschetta e Cettina Donato.

ore 23.00Palazzo D’Amico. Proiezione del documentario ‘Letizia Battaglia – Shooting the Mafia’ (2019) di Kim Longinotto. Introdurranno il documentario, Letizia Battaglia e Sabrina Pisu.

Le Location del Festival

Il Festival è stata un'occasione per valorizzare alcuni degli scorci più suggestivi di Milazzo. Alla storica Piazza Duomo, si sono aggiunte due nuove affascinanti location.

Piazza Duomo

Si trova nel cuore della città, dove è possibile osservare i resti di una necropoli tardoromana e proto-bizantina.

Villa Vaccarino

Un villino immerso nel verde, fra le ultime espressioni d’arte Liberty in città, realizzata nel 1929.

Capo Milazzo

Lungo il sentiero che porta alle piscine di Venere, il giardino delle antiche casermette nell'Area Marina Protetta.

I Cortometraggi in Concorso

Il concorso intende offrire spazi espressivi a videomaker indipendenti che, partendo da ispirazioni e riflessioni personali, sappiano esplorare nuove visioni sulla contemporaneità.

(Clicca sul titolo per vedere l’anteprima del cortometraggio)

I premi del Festival

Nel corso dell'ultima data del Festival, la sera del 18 luglio, sono stati assegnati 5 premi ai Cortometraggi selezionati nell'ambito del Concorso Internazionale 2021.

Scarabeo d'Argento

Il premio al miglior cortometraggio 2021 assegnato dalla Giuria Tecnica.

Posidonia

Il premio al miglior cortometraggio sulla sostenibilità ambientale assegnato dall'AMP Capo Milazzo.

Il Giovinetto

Il premio al miglior cortometraggio realizzato da autori under 35 nati o residenti in Sicilia.

L'Ottava Isola

Il premio assegnato dal Comitato organizzativo del MFF.

Cortobello

Il premio assegnato con il voto del pubblico di spettatori.

La Giuria Tecnica

La Giuria Tecnica è composta da personalità di spicco del mondo della cultura, del cinema e del giornalismo. Ha assegnato i premi ``Scarabeo d'Argento`` e ``Il Giovinetto``.

Federico Vitella
Docente di Storia del Cinema, UniMe
Margherita Giusti
Regista e illustratrice
Manuela Modica
Giornalista del Fatto Quotidiano
Fabrizio Scibilia
Sceneggiatore
Francesco Pinizzotto
Giornalista
NEWS
  • byMFF
  • 9 Giugno 2022

Comunicato n. 3 del 9 giugno 2022 Fervono i preparativi del Milazzo Film Festival che consegue anche quest’anno il patrocinio del Comune di Milazzo e...

  • byMFF
  • 13 Maggio 2022

Comunicato n. 2 del 13 maggio 2022 Il Milazzo Film Festival prende forma e fra poche settimane saranno annunciati i cortometraggi selezionati per il Concorso...

  • byMFF
  • 30 Marzo 2022

Comunicato n. 1 del 30 marzo 2022 Dal 20 al 24 luglio 2022 torna il Milazzo Film Festival. Un appuntamento molto atteso dal pubblico che...

By signing in, you agree to our terms and conditions and our privacy policy.

New membership are not allowed.